Business  |  Cities

Poli dell'innovazione, una chiave per il rilancio urbano ed economico

Il caso del distretto della “Goccia” nel quartiere Bovisa, riallacciato alla città di Milano e alla regione con un piano di riqualificazione firmato da Renzo Piano e con interventi sulla mobilità. I laboratori di innovazione per le startup saranno ospitati in un moderno campus che punta alle emissioni zero e all’autosufficienza energetica


Quel sottile equilibrio fra politica e mercati delle batterie “green”

I Paesi occidentali sono in ritardo rispetto ai produttori asiatici di batterie e un rapido passaggio alle auto elettriche potrebbe accrescere ulteriormente la dipendenza dalla Cina. La transizione verso una mobilità pulita è ancora in corso e l’Europa potrebbe trovarsi tagliata fuori dall’innovazione se le sue politiche si rivelassero troppo arretrate rispetto al mercato

Tre eventi che guideranno la transizione globale verso la sostenibilità

Focus su investimenti e strategie di governance: i leader mondiali precursori del cambiamento sono pronti a riunirsi nei prossimi mesi al World Climatic Summit, al COP28 e al Gitex Impact

Il primo vertiporto italiano inaugurato all'aeroporto di Fiumicino

Aeroporti di Roma, Atlantia, UrbanV e Volocopter, pioniere della mobilità aerea urbana (UAM), hanno effettuato con successo il volo di prova di un eVTOL equipaggiato. È la prima volta che questo tipo di test viene effettuato nello spazio aereo italiano

Kansai, il primo aeroporto “sull'Isola che non c'è”

Progettato da Renzo Piano, aeroporto sorge su Kansai, la terza isola artificiale più grande del mondo ed è considerato un monumento dell’ingegneria del 20esimo secolo. Ma fenomeni geologici e climatici sempre più intensi ne mettono a repentaglio il futuro

L'elettrificazione mette a rischio i posti di lavoro?

Il piano europeo “Fit For 55” mira a ridurre le emissioni nel campo della mobilità. Ma i cambiamenti sul fronte della produzione hanno sollevato preoccupazioni tra le associazioni industriali e i produttori di componenti per i posti di lavoro messi a rischio da questa svolta radicale. L’emergenza “verde” e l’innovazione sono forse nemiche della piena occupazione?

Oyapock: un ponte per collegare Europa e Sud America

C’è una frontiera terrestre tra Francia e Brasile, la Guyana Francese. È stata resa possibile da un ponte sul fiume Oyapock. Ci sono voluti 20 anni da quando il progetto è stato realizzato, ma alla fine è stato aperto al traffico nel 2017

Il caso dei “voli fantasma” nei cieli d’Europa

Nel pieno della pandemia, alcune compagnie hanno fatto decollare aerei vuoti pur di mantenere il diritto sugli slot aeroportuali. Un mercato secondario e la creazione di un vero cielo unico europeo potrebbero essere una soluzione per questa contraddizione fra regole datate e necessità di una maggiore sostenibilità

Il Canale di Panama: “L’ottava meraviglia del mondo moderno”

Una sfida ingegneristica vinta dopo quattro secoli, la vicenda del Canale di Panama si incrocia anche con la storia geopolitica dell’America Centrale. Un viaggio di quattro settimane viene ridotto a una manciata di ore

Volare di nuovo, volare meglio

Dai vertiporti per i droni alla lettura dei mercati post-Covid, dalla mobilità intermodale fino all’idrogeno: sono alcune tre le strategie che il gruppo SAVE ha messo in atto per agganciare la ripresa del settore aeroportuale, atteso da un rilancio generale dal 2022 in avanti. Ne abbiamo parlato con l’ad, Monica Scarpa

Per la ricarica elettrica nell’Ue è già conto alla rovescia

Il Green Deal punta ad avere un milione di punti di ricarica nell’Unione europea fra tre anni, ma problemi di vario tipo complicano il decollo della mobilità elettrica. L’ultima scadenza per completare la diffusione di una infrastruttura moderna è fissata al 2035

Mantenere l’equilibrio dei valori in un mercato-mondo stravolto

Dopo due anni di pandemia e lo scoppio della guerra tra Russia e Ucraina, i Paesi di tutto il mondo hanno riscoperto il valore della sicurezza nell’economia. Tuttavia, questa legittima esigenza non va erroneamente considerata la fine della globalizzazione

Road Usage Charge: finanziare in modo sostenibile una nuova mobilità

Quale dovrebbe essere l’obiettivo principale di un sistema di tassazione degli utenti stradali basato sulla telematica? Che tipo di problema si intende risolvere? Ecco la risposta di Malika Seddi, Segretario Generale di Asecap*

L’aeroporto più grande del mondo: il Pechino-Daxing

L’aeroporto di Daxing è stato costruito in meno di cinque anni in un trionfo di nuove tecnologie ed è il più grande del mondo. Progettato dallo studio di Zaha Hadid Architects, con la sua tipica forma a stella marina dispone delle più moderne soluzioni sostenibili per la sua funzionalità

Spazi occupati: il ruolo vitale della mobilità

Aeroporti, strade, ponti, ferrovie e porti: i bollettini del conflitto ucraino sottolineano l'importanza delle infrastrutture della mobilità come scheletro di una nazione non soltanto in un momento di guerra, ma soprattutto di pace

Comunità dell’energia dei cittadini: l’anima nuova delle smart city

Una sfida ingegneristica, ma non solo: le nuove forme di produzione e consumo, decentralizzate e sostenibili, richiedono nuove forme di comunità e comportamenti tra cittadini, capaci di ritornare a un rapporto diretto con l’energia

Tassonomia “green” nell’Ue: serve un approccio aperto

Il principio “do no significant harm” non può trasformarsi in un ostacolo. Una valutazione d’impatto comparativa e strategica degli investimenti sarebbe invece più efficace nel sorreggere la transizione verde, all’interno del “vocabolario” condiviso per orientare la finanza sostenibile

Smart grid per l’energia e smart city: un binomio vitale

La decentralizzazione è il futuro delle reti energetiche: combinate con le tecnologie dell’informazione alimenteranno le smart city all’avanguardia, consegnando l’energia solo dove e quando serve

Investire nelle infrastrutture, un pilastro per l’innovazione e il futuro sostenibile

Gli investitori devono individuare le nuove tendenze nel settore delle infrastrutture, mentre la finanza svolge un importante ruolo nel promuovere i criteri ESG e dell’innovazione. Quali sono i settori e le applicazioni più promettenti? Come i temi della sostenibilità influenzano le scelte di investimento? Infra Journal incontra Fraser Hughes, fondatore e amministratore delegato di GLIO (Global Listed Infrastructure Organization)

La via italiana alla nuova mobilità? Riparte dalla sicurezza

Alessandro Morelli, viceministro delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili, spiega a Infra Journal le priorità per la trasformazione del settore in Italia: “Innovazione, ricerca, mix energetico. E zero vittime della strada entro il 2050”

Piste circolari, la soluzione ideale per aumentare la capacità degli aeroporti

La quadratura del cerchio. L'esperto olandese di controllo del traffico aereo Henk Hesselink pensa di poter migliorare la circolazione aeroportuale con le piste circolari. Ma gli aerei possono davvero atterrare in una spirale continua?

Crescita economica e obiettivi sociali: come sciogliere il nodo di appalti e infrastrutture

Visti i molteplici fattori in gioco, secondo l’autore l'analisi costi-benefici non è sempre sufficiente per la valutazione degli investimenti infrastrutturali

Il tunnel che unisce l’Inghilterra all’Europa

La storia avvincente del Tunnel della Manica, una maxi infrastruttura che ha rivoluzionato i viaggi e le comunicazioni, cancellando secoli di conflitti e tensioni politiche

Carlo Ratti, lo sguardo lungo sull’innovazione

L’architetto e ingegnere italiano moltiplica le collaborazioni internazionali. E non lesina la sua capacità di elaborare visioni ottimistiche su un futuro dove tecnologia e sostenibilità modificheranno il nostro modo di vivere

Essere rilevanti per un mondo in continuo movimento

Nasce Infra Journal, il magazine dedicato agli operatori specializzati nel settore della mobilità